Piattaforme

PIATTAFORME

La piattaforma OdorTel 2.0, a mezzo – APP, è in grado di registrare e raccogliere segnalazioni georeferenziate di molestia olfattiva e, grazie alla possibilità di interfacciarsi con sistemi di campionamento attivabili da remoto, effettuare il campionamento real time.

Questa piattaforma si configura come un valido strumento a supporto delle relazioni con i cittadini protagonisti della piattaforma, le Istituzioni, gli Enti di controllo e le aziende

Il sistema OdorTel® difatti, supera tutte le criticità nelle quali si può incorre nell’utilizzo delle schede di rilevazione del disturbo olfattivo (ormai da considerarsi obsolete) quali:

• informazione non in tempo reale;
• necessità di trascrizione per effettuare elaborazioni statistiche;
• errori nella compilazione;
• attendibilità delle segnalazioni.

Ortelium potenzia l’uso dei dati ambientali con facilità e flessibilità

Ortelium è un atlante dinamico che raccoglie, visualizza e analizza i dati da IoT e da sorgenti antropiche. Fornisce supporto per la valutazione degli impatti relativi ad eventi passati, attuali e futuri, per un processo decisionale più corretto ed immediato.

Usando i tool di Ortelium per analizzare i dati, è possibile identificare trend e scenari. Inoltre, essendo un software basato su cloud, non necessita di infrastrutture per la fase di start up.

È possibile raggiungere i propri obiettivi operativi semplicemente selezionando una combinazione di funzionalità o chiedendo di sviluppare un atlante personalizzato.

Ortelium offre soluzioni personalizzate in grado di soddisfare le esigenze dei clienti mettendo a disposizione demo dei moduli più utilizzati.

Sinergia tra dati ambientali da IoT e da sorgenti antropiche

La soluzione per la gestione delle segnalazioni di odore

Modelli di dispersione degli inquinanti e di previsione degli impatti in tempo reale

Le reti di sensori “a colpo d’occhio”

Gestione più efficace dei dati raccolti mediante field inspection

Abbiamo pensato, creato e realizzato un nuovo progetto. Non possiamo dirvi ancora di cosa si tratta ma … stiamo arrivando! Stay tuned!